Massaggi per tutte le occasioni

Il massaggio aiuta contro lo stress, allevia la stanchezza e il nervosismo. Come farlo, dice il candidato di scienze mediche, l’agopuntore Valery Andreevich Ivanchenko.

Per l’insonnia, lo stress e la nevrosi, può essere raccomandata la seguente tecnica. La mattina dopo il lavaggio, l’olio di iperico viene applicato in determinati punti e intorno ad essi. Dopo aver atteso un minuto, questi punti devono essere strofinati delicatamente con uno spazzolino da denti per 1,5 minuti.

– Perché dovresti iniziare a lavarti la faccia? E su quali punti applicare l’olio?
– Perché il lavaggio è, infatti, un idromassaggio, e aiuta meglio contro lo stress. Viene eseguito in questo modo. Dovresti iniziare dal centro della mascella inferiore. In questo caso, i palmi riempiti d’acqua scivolano verso le orecchie. I movimenti dovrebbero essere molto energici. Quindi devi andare a lavarti la fronte – dal centro alle tempie. Più lontano dalla base del naso – alla punta, dalle ali del naso e agli angoli della bocca – alle tempie, alle orecchie. Questa procedura deve essere eseguita 3-4 volte, quindi ripeterla nella direzione opposta. È molto importante, poiché sul viso sono presenti i punti antistress più forti. Uno è al centro della fronte e l’altro è sul ponte del naso..

È da questi punti che devi sempre iniziare l’automassaggio, soprattutto se hai mal di testa. Quindi massaggia la tempia da
dagli angoli dell’occhio alla parte superiore dell’orecchio. Se la testa fa male a causa dello stress. È molto comune trovare aree di pelle indurita. Devono essere pizzicati con forza e quindi strofinati. E assicurati di massaggiare l’intera fronte.

Spesso l’affaticamento degli occhi si unisce al mal di testa. L’acuità visiva è notevolmente ridotta, a volte anche i crampi iniziano negli occhi e iniziano a lacrimare. In questi casi, può essere consigliato il seguente metodo. Prima di tutto, applica un asciugamano inumidito con acqua fredda sugli occhi. Quindi rimuovere l’asciugamano e massaggiare per 5 minuti: con il pollice e l’indice premere sui punti simmetrici all’estremità del sopracciglio e con l’indice e il medio sui punti simmetrici agli angoli esterni degli occhi e sotto gli occhi . Premendo sui punti sotto gli occhi e sulle sopracciglia, si consiglia di ruotare contemporaneamente con i polpastrelli da 30 secondi a un minuto.

I punti sul collo influiscono sul benessere generale. Il massaggio di questi punti aiuta a creare uno stato d’animo lavorativo, ad aumentare il tono. Posiziona gli indici sui lati del collo e premi con decisione 3-4 volte. Quindi posiziona quattro dita sulla parte posteriore del collo in modo che il tuo mignolo sia sul bordo dei tuoi capelli. Premere alternativamente con entrambe le mani da destra e poi a sinistra. La pressione non dovrebbe durare più di tre secondi, poiché i nervi ei vasi sanguigni nel collo passano molto vicino alla superficie della pelle.

Dopo un lavoro faticoso a tavola, diventa difficile girare la testa. Trova i muscoli sul lato stanco del collo che sono diventati più duri. Strizzali con decisione con le dita o con tutto il palmo della mano. In questo caso, il dolore può intensificarsi, ma devi essere un po ‘paziente. Massaggia la zona dolorante con una pressione profonda con due dita finché non senti calore. Allo stesso tempo, sposta il collo in avanti, indietro, di lato. Creme o unguenti riscaldanti possono essere applicati per un maggiore effetto. Se i movimenti del collo sono ancora dolorosi, massaggia come al solito. Per prima cosa, accarezza con i palmi delle mani dall’alto verso il basso, quindi strofina le dita sulle parti più stanche della parte posteriore della testa.

– E cosa fare con la stanchezza generale?
– Per fare questo, trova i cosiddetti punti della vita. Il punto sotto il ginocchio è molto efficace. Si trova in questo modo: siediti, metti la mano sul ginocchio, unisci il pollice e l’indice. Una piega della pelle si forma tra di loro. La parte più sporgente sarà il punto desiderato. Il secondo punto è sopra l’indice. Questi punti vengono massaggiati con il pollice o l’indice della mano destra, premendolo e contemporaneamente ruotandolo in senso orario. Hai bisogno di circa 100 rotazioni di questo tipo. Questo massaggio viene eseguito al mattino..

Con grave affaticamento, il massaggio dei punti della vita potrebbe non essere sufficiente. Quindi è necessario collegare il secondo gruppo di punti. Per localizzarli con precisione, posiziona tre dita sulla mano in modo che l’anulare sia premuto contro il polso. Il punto desiderato si troverà sopra il dito indice.
Il punto successivo è al centro della superficie dello stinco. Per trovarlo, afferra la parte inferiore della gamba con la mano in modo che il mignolo sia al centro della caviglia. Il punto sarà sopra il dito indice. Massaggiare in modo tonico (in senso antiorario). Massaggio efficace e punti specchio.

In Oriente, credono che ci siano punti sul palmo e sul dito. "Ambulanza". Vengono massaggiati in caso di svenimento, perdita di coscienza, shock. I primi due si trovano sul mignolo su entrambi i lati dell’unghia. E il terzo è sul dito medio 3 mm verso l’interno verso l’indice. Devi premere su di loro per 2-3 minuti. C’è anche un punto particolarmente emozionante, scoperto di recente. Si trova tra la prima e la seconda falange del mignolo. Devi massaggiarlo in questo modo: tieni il mignolo della mano destra tra l’indice e il pollice della mano sinistra e premi la punta del pollice su questo punto da 30 minuti a un’ora. Può essere ripetuto invece dopo una pausa di diverse ore.

Ci sono molti punti molto importanti sulle mani. Conoscerli può aiutarti a far fronte a qualsiasi situazione stressante. Uno di loro è il punto "nevrosi dell’esame" – trova tre dita sopra la mano. Sopra il palmo dal lato del mignolo, sulla superficie interna della mano, c’è una zona di isteria. Include tutte le pieghe che si formano quando il palmo è piegato. Un massaggio rilassante in questo luogo aiuterà a ritrovare uno stato normale in caso di attacco di isteria, disturbi del sonno, perdita di memoria..

Alcuni punti sulle mani influenzano la vista. Per prevenire danni alla vista, si può raccomandare quanto segue: massaggiare accuratamente tutte le dita a turno per un minuto fino a quando i muscoli non si rilassano. È particolarmente importante massaggiare gli indici. Strofina tutte le dita allo stesso modo, enfatizzando il quarto dito. Premere con forza sulle punte del palmo.

– In che modo esattamente devi fare clic sui punti? Probabilmente esiste una sorta di tecnica speciale.?
– Opzione 1. Per un massaggio ritardante o lenitivo, procedere come segue: posizionare il pollice o l’indice sul punto attivo selezionato, quindi strofinare la pelle con un movimento circolare con il polpastrello, quindi strofinare con un movimento circolare. premere finché non ti senti insensibile. Come
la pressatura dovrebbe essere continuata per 25-30 secondi. Quindi tutto viene ripetuto in ordine inverso. Il dito ruota nella direzione opposta. In primo luogo, massaggia la pelle in un cerchio, quindi accarezza. La durata del massaggio per un punto va da 1,5 a 5 minuti. Di solito non vengono scelti più di 2-4 punti. E dopo un po ‘, è consigliabile cambiare questi punti, poiché il corpo si abitua rapidamente alla pressione sugli stessi punti..
Per mantenere e potenziare l’effetto si può utilizzare un massaggio con unguenti rinfrescanti, gel e creme..

Opzione 2. Ma a volte lo stress è diverso. L’apatia e la letargia interferiscono con il lavoro. Allora hai bisogno di un massaggio emozionante. Con questo metodo, i punti vengono premuti con un movimento rotatorio rapido per 30-40 secondi fino a quando non compare l’intorpidimento. In questo caso, viene applicato un unguento "Finalgon", balsamo "stella dorata", unguento al pino mugo, olio di iperico.

– E quando non c’è modo di dedicare molto tempo all’automassaggio, è possibile ripristinare il vigore più velocemente?
– Se hai poco tempo, fallo:
Strofina le dita insieme.
Ora strofina rapidamente le guance su e giù con le dita calde per 5 secondi.
Rullo di tamburi sulla sommità della tua testa.
Stringi la mano in un pugno rilassato, accarezzando i lati esterno e interno dell’avambraccio con essa.

Premere delicatamente 3 volte sulla ghiandola tiroidea sotto il pomo d’Adamo. 6. Trova l’arteria carotide sul collo e premi leggermente su di essa, contando fino a 5.
Usa il pollice per trovare una depressione alla base della testa, dove il cranio incontra la colonna vertebrale. Premere per un conteggio di 3. Rilasciare, respirare profondamente. Premere di nuovo.
Massaggio ai piedi: a) massaggia il polpastrello dell’alluce, se noti un punto dolente, strofinalo; b) strofinare rapidamente la parte superiore del piede con la mano.

Con il palmo aperto, picchiettare la gamba davanti, lateralmente e dietro, muovendosi dal basso verso l’alto..
Se ti fanno male le gambe e, inoltre, sei sovraeccitato, la sera dovresti fare un pediluvio caldo e poi usare un metodo calmante di automassaggio con digitopressione..
Il primo punto è al centro della suola, nella fossa che si forma quando le dita dei piedi sono piegate. Viene massaggiato in posizione seduta a turno sulle gambe destra e sinistra. Il secondo punto è sul lato interno dell’anteprima, un po ‘più in alto è un altro .

Il prossimo è nella scanalatura tra il tendine del tallone e il centro della caviglia. Massaggiare ogni punto richiede 3-5 minuti. Dopodiché, rilassati e riposa per 10-15 minuti sdraiato sulla schiena. Puoi scegliere un altro gruppo di punti o massaggiarli dopo esserti riposato un po ‘. Il primo punto è sopra il ginocchio. Il secondo è nel punto più alto del piede. Il punto successivo è sul lato interno della caviglia, due punti sono appena sopra la caviglia e un altro è sotto la caviglia. Il loro massaggio dovrebbe essere fatto per almeno 15-20 minuti..

La fatica spesso causa spasmi muscolari alle gambe. Questo è il risultato di movimenti troppo bruschi e ipotermia. Lo spasmo più comune è i muscoli del polpaccio e l’arco del piede. Con i crampi, devi strofinare il muscolo, scuotere e ruotare la gamba. Se si verifica uno spasmo nei muscoli del polpaccio, allungare il più possibile la gamba interessata, quindi premere con decisione al centro del muscolo del polpaccio per un minuto.

– Come sapere se abbiamo trovato il punto giusto?
– In primo luogo, premere su qualsiasi punto corretto è leggermente doloroso..

Questo dovrebbe essere il principale
guida durante la ricerca di un punto. Ma, ovviamente, dovrai dedicare un po ‘di tempo a imparare a sentire il tuo corpo. Alla fine, otterrai il risultato desiderato: un buon rilassamento dei muscoli stanchi..

Devi anche sapere che molti punti importanti si trovano nell’orecchio. Massaggiare i punti del padiglione auricolare aiuta a portare rapidamente tutte le riserve del corpo in uno stato ottimale. Lo stress nelle donne incinte può essere alleviato da tali esercizi: stringi le mani a pugno e con le ossa dei pollici, premendo forte, leviga le sopracciglia dal ponte del naso alle tempie. Il secondo esercizio consiste in movimenti circolari della lingua lungo le labbra dall’interno. Tali movimenti devono essere eseguiti 30 in una direzione e 30 nell’altra. Dopo aver completato l’automassaggio, sentirai un piacevole calore diffondersi in tutto il corpo, il che significa che l’obiettivo è stato raggiunto..

Articoli simili

  • 15 regole di convivenza che non devi seguire

    Perché gli ideali romantici sono dannosi e come affrontarli: il consiglio di uno psicologo. Congratulazioni, stai iniziando a vivere con una nuova ragazza! Ovviamente questa volta tutto…

  • Il sesso sano prolunga la vita

    Fare l’amore non solo migliora il tuo umore. Il sesso brucia calorie, aumenta l’immunità e può persino ridurre il rischio di cancro….