Contenuti

Dipendenza dal telefono. Il nemico che ti prende tempo, energia, sonno e successo

Gli adolescenti e gli anziani sono interessati al sesso telefonico. Gli adolescenti e gli anziani sono interessati al sesso telefonico, poiché i primi non hanno ancora fatto sesso e già i secondi. Valery Saltykov

Chiamami

Dal momento che stiamo parlando di tutti i tipi di amanti del sesso attraverso le conversazioni, penso che valga la pena smontare completamente il Temka. E anche se è mattina presto e sbadiglio così tanto da spaventare i passanti sotto la finestra, è una questione di sesso, anche se l’audio è urgente. Come promesso, parliamo di scatofilia telefonica e, utilizzando i suoi esempi, analizzeremo tutta la comunicazione sessuale di cui si è parlato nel sottocapitolo precedente. Quindi, la scatofilia telefonica può essere di due tipi: forzata, quando una persona ha bisogno di avversari per risolvere i suoi desideri sessuali che sorgono periodicamente, e ossessiva (patologica), quando non è tanto la conversazione su argomenti sessuali che suscita, ma la libertà e l’impunità dello stesso scatofilo telefonico. Per qualche ragione, i pervertiti di questo tipo aggirano i servizi sessuali, preferendo chiamare chiamanti casuali, causando shock ed eccitazione. Più forte è la reazione della persona che risponde alla chiamata, migliore è la qualità dell’apprendimento di ciò che lo scatophile sogna, ma questo non sempre accade, quindi molti amanti di tale comunicazione passano alle linee completamente ufficiali del cosiddetto sesso bollente. Certo, lo tsimus non è lo stesso, questi ragazzi hanno un tratto audiosessuale sviluppato in modo che non sia sufficiente per loro parlare nella giusta forma senza l’effetto di sorpresa, ma dove andare … Se la scatophilia telefonica forzata è completamente innocuo e solo occasionalmente soddisfa alcuni contingenti della società per qualche motivo che non sono in grado di rapporti sessuali intramurali, patologici – questa è una forma aperta di deviazione, che spesso richiede un trattamento per la normale attività sessuale. Anche se chi di loro ne ha bisogno, è normale …

La scatofilia telefonica, ovviamente, è un sostituto del contatto sessuale fisico e appartiene alla categoria dei monosessuali ed è recentemente diventata molto diffusa. La risposta alla domanda perché le donne amano con le orecchie, ma gli uomini preferiscono il sesso al telefono, la do subito: la domanda per il gentil sesso nei rapporti sessuali faccia a faccia è sempre più alta e alcuni individui del sesso forte devono ottenere tutti i tipi di sublimazioni. Eppure, l’argomento della scatofilia è molto più profondo di quanto alcuni analisti sessuali immaginino, perché ci sono più persone che vi “girano intorno” di quanto immaginino i sociologi, e la maggior parte di loro non appartiene a teppisti pervertiti o impotenti. E ora, come avevo promesso, fornisco un’analisi di questo fenomeno. Analizziamo tutti gli utenti del sesso telefonico per categoria ed età, poiché sarà più facile capire il filo del pensiero di una persona man mano che cresce – improvvisamente il lettore definirà il suo posto. Ma non dimenticare, nessuna perversione è considerata perversione se non danneggia gli altri, quindi il sesso telefonico è uno scherzo comune, fortemente aromatizzato con temi sessuali. Quindi, chi sono i principali utenti delle reti telefoniche di soddisfazione sessuale nel nostro paese – ed ecco chi:

Oh, quanto è difficile decidere il primo passo verso il sesso opposto, trovare la giusta conversazione e resistere sull’argomento per almeno qualche minuto, senza “finire” nella conversazione e nella conversazione stessa in generale. Il moncherino è chiaro, ultimamente la morale è diventata un po ‘grossolana e non sembra essere necessario un approccio particolarmente sottile, ma dillo a te stesso e convinciti. I programmi di coscienza e subcoscienza funzionano in modo tale che tutto si sviluppi in un certo ordine e raramente qualcuno riesce a ingannarli. E come, allora, prepararsi al rapporto sessuale, non chiederlo agli antenati o ammettere ad amici di maggior successo nel loro sviluppo della “teiera”. Dopotutto, dicono cose del genere: ascolterai, solo masturbarti con loro in qualche modo non è molto conveniente, come se stessi rivelando segreti intimi ai tuoi amici. È qui che nasce l’idea di acquisire conoscenza ed esperienza al telefono. E cosa, l’interlocutore non vede il tuo imbarazzo, il numero di orgasmi e la velocità del loro raggiungimento, le nonne sono state pagate e non c’è dubbio sulla professionalità dell’avversario, non hanno parlato con queste persone … Sì, questo è autoinganno e imparare a conoscere il sesso al telefono, come ho detto, è lo stesso cosa mangiare in TV. Sì, l’operatore calcola i suoi minuti, in base ai quali vengono maturati il ​​suo stipendio e la pensione, quindi per lui sei un normale sfigato, con il quale lui, di regola, gioca un gioco di parole, ma vai a spiegarlo alle nature ipersessuali che non hanno lasciato a casa un giocattolo con cui non avrebbero rapporti sessuali.

Oh no, il libro è una questione completamente diversa. Non c’è comunicazione interpersonale, non c’è contatto diretto e non posso trasformare la trama a mio vantaggio – scrivo come penso. Ma al telefono c’è un campo non arato per qualsiasi attività, soprattutto su argomenti per adulti, e anche con gli adolescenti, che sono più facili da caricare di una rapa al vapore, e ci sono molti soldi nelle tasche dei loro antenati. Che sia di aiuto o meno spetta a tutti decidere da soli, ma io non vi consiglio di abusare di questa pratica, e per niente perché le persone tormentano di cuore le bollette della compagnia telefonica. È impossibile allontanarsi sempre dalla realtà verso un telefono o un modem, prima o poi dovrai affrontare la realtà e non ci sarà un pulsante di “riaggancio” a portata di mano. Immagina il lettore com’è provare un partner virtuale su uno reale, e anche con un contatto diretto. Una cosa è trattare una zia con i tuoi superpoteri e un’altra è ottenere tutto in natura. Per quanto riguarda il teppismo telefonico, questa è una questione completamente diversa, anche se il corpo è in definitiva uno. La differenza, infatti, non è così calda, ma c’è: nel primo caso l’adolescente è eccitato dalle conversazioni dall’altra parte, cioè dal legame “operatore – cliente”, e nel secondo, dalla dipendenza è più complicato: “client – operator – client”. Tuttavia, indipendentemente da ciò che dicono gli psicologi sul raggiungimento della soddisfazione sessuale puramente attraverso la scatophilia, il risultato finale è comunque raggiunto dalla masturbazione.

– monosessisti (masturbatori)

Questo è ciò che vengono chiamati questi ragazzi furbi, che sono i principali clienti di tutti i tipi di “hot sex line”. La differenza tra guardare il porno e fare sesso al telefono è significativa, perché il telefono è quasi un reality show, per di più interattivo, che può essere modificato in base al proprio e solo il proprio umore, o addirittura uno scenario fittizio. Nel porno, devi adattarti alla trama da solo, perché a lui (alla TV) non importa i tuoi sentimenti e tutto ciò che è connesso a loro. Ancora una volta, il porno è per lo più borghese (domestico spesso provoca disgusto, e non ciò per cui è stato filmato), quindi il pieno contatto spirituale con la barriera culturale e linguistica non funziona. Al telefono, invece, piena compatibilità e si può fantasticare al massimo. Per quanto ne so, i monosessisti stessi sono attivi nella conversazione e gli operatori semplicemente giocano con loro al momento giusto, in modo che abbiano il tempo di essere ragionevolmente dimessi. I masturbatori sanno bene che questo è solo un gioco, ma dal momento che sono i leader in questo gioco (pagano il bottino per il processo), la situazione si adatta a tutti. Sebbene la scatofilia telefonica faccia parte della monosessualità, non ha nulla a che fare con essa. Questo è un ramo separato, in cui la masturbazione è solo un’aggiunta all’eccitazione audio, mentre nel normale sesso monosessuale, tutti gli stimoli secondari vengono aggiunti al processo di masturbazione. Se dici che il rafano non è più dolce e ti sbaglierai: anche l’eterosessualità e l’omosessualità in alcune tecniche di performance si somigliano, ma non dirai che sono la stessa cosa?

Articoli simili

  • Sesso con ostacoli

    Marina e Yura, una giovane coppia di successo, andarono da uno psicologo sperando di salvare la loro famiglia. Entrambi sono simpatici, intelligenti, ricchi, lui è il capo del reparto vendite, lei lo è…

  • Trio: consigli per sceglierne un terzo

    Molte coppie hanno esperienza di sesso a tre, ma di solito è una tantum: secondo le statistiche, solo il 2% pratica questo tipo di sesso tutto il tempo. Perché anche…

  • Cose brutte intime. Ciò che infastidisce gli uomini del sesso?

    Non ci sono tabù incredibili nel mondo del sesso maschile. Non c’è niente che nessun uomo al mondo abbia mai fatto. Ma qualcosa loro…